Archivi del mese: ottobre 2016

Riunione consigli direttivi provincia di Belluno 29 ottobre 2016

Sabato 29 ottobre 2016, si è svolto in località Nuova Erto, la riunione dei Consigli Direttivi delle Sezioni A.N.Art.I della provincia di Belluno.
Erano presenti  le Sezioni di Belluno, Ponte nelle Alpi e Trichiana.
Alle ore 10,15 si è svolta la cerimonia dell’alza bandiera seguita da un breve ricordo rivolto alle vittime di tutte le guerre e di chi nella nostra Associazione è “andato avanti”.
La riunione è iniziata con il benvenuto da parte del presidente della sezione di Belluno.
Alla fine della riunione, la sezione Artiglieri  di Ponte nelle Alpi   ha preparato  un ottimo pranzo al quale hanno partecipato tutti i presenti.
Il verbale della riunione sarà pubblicato al più presto sul sito.

 

Commemorazione in ricordo dei caduti e disperi in guerra 23/10/2016

A Belluno nel Tempio-Ossario di Mussoi, oggi, 23 ottobre 2016 alle ore 10.45 si è tenuta la Commemorazione dei Caduti e Dispersi della Campagna di Russia (1941-1943).
La Sezione Reduci di Russia di Belluno (UNIRR) ha organizzato la cerimonia nel ricordo anche dei reduci deceduti nel corso degli anni.
La celebrazione della S.Messa è stata preceduta dalla deposizione di una corona d’alloro da parte di un superstite, ai piedi dell’altorilievo in bronzo dedicato ai Caduti in Russia concepito e voluto dal prof. Massimo Facchin anche lui reduce.
Questa celebrazione si rinnova di anno in anno, segno che non ci si può dimenticare di chi, nel fiore degli anni, ha dovuto abbandonare la propria famiglia per andare a combattere, e per molti di loro morire, nella lontana Russia come è ben rappresentato in un altro monumento bronzeo collocato nel Parco Città di Bologna a Belluno sempre dello stesso autore.

29° Congresso dei Presidenti Provinciali 22/10/2016

Oggi 22 ottobre 2016 si è svolto nel centro Anziani “Primo Levi” di San Stino di Livenza  il 29° Congresso Regionale dell’ A.N.Art.I del Veneto.
Prima dell’inizio del Congresso, i partecipanti hanno reso onore alla Bandiera.
Alle ore 10,30 è iniziato il Congresso che  si è concluso alle ore 12,30.
La verbalizzazione dello stesso sarà messa in rete non appena ci sarà inviata dal Segretario Regionale.
La giornata si è conclusa convivialmente a tavola ove è stato consumato un ottimo pranzo gentilmente offerto dal Presidente Regionale del Veneto Commendatore Maurizio Bertola .                                                                                                                                  In rappresentanza della provincia di Belluno hanno partecipato al congresso il Presidente   ed il Segretario Provinciale.

 

Commemorazione dei Caduti e delle Vittime Civili di tutte le guerre Follina (TV) 9/10/2016

Oggi 9 ottobre 2016, il Comune di Follina (TV) e la Osterreichische Schwarze Kreuz con la collaborazione del gruppo Alpini e la sezione Artiglieri di Follina, hanno commemorato, come ogni anno, i Caduti e le Vittime civili di tutte le guerre.
Alle ore 09,30, presso il monumento “le Crode della Storia” si è svolta una doppia alzabandiera:  quella austriaca e poi quella italiana.
Di seguito tutti i presenti, in corteo, hanno sfilato fino al Cimitero Militare astroungarico.
Accompagnati dalla banda musicale di Follina, sono stati resi gli onori ai Caduti con la deposizione di cinque corone e l’esecuzione dell'”Inno del Piave, “Ich hatte einen Kameraden” e “Il Silenzio”.
Dopo gli interventi commemorativi da parte del Sindaco e di altre autorità presenti , si è svolta la cerimonia più sentita e commovente della giornata: rappresentanti delle religioni Cattolica, Ortodossa e Islamica  hanno pregato insieme innanzi ai resti di un militare austriaco morto nel 1945  che poi  è stato tumulato nel Sacrario.
Erano presenti moltissimi labari e gagliardetti che hanno dato solennità alla cerimonia.
Per la provincia di Belluno erano presenti il Labaro di Belluno e Trichiana.