Archivi del mese: gennaio 2018

Festa del Gruppo Alpini di Sois 28 gennaio 2018

Oggi 28 gennaio 2018 il gruppo alpini di Sois ha celebrato la consueta festa sezionale annuale  ed il 50° anniversario della sua costituzione.
Dopo l’alza bandiera e la S.Messa è stata deposta una corona presso il monumento ai caduti di tutte le guerre sito in prossimità della chiesa.
Si sono tenute di seguito presso la sede del gruppo l’assemblea per la relazione morale sull’ anno trascorso e la commemorazione del 50° anniversario dalla fondazione del Gruppo.
Un rinfresco ha concluso la riunione che poi è continuata convivialmente presso il ristorante “Al Capannone”.
Erano presenti alla cerimonia molti vessilli e labari tra cui quello della nostra Sezione di Belluno.

75° anniversario battaglia Nikolaewka 1943-2018

Oggi 26 gennaio, presso la chiesa di San Rocco in Belluno, sono stati ricordati i Caduti e i Dispersi nella Campagna di Russia e di tutte le guerre, nell’ anniversario della battaglia di Nikolaewka.
Erano presenti alla commemorazione autorità civili e militari e molti labari delle Associazioni combattentistiche e d’arma tra cui quelli delle Sezioni Artiglieri di Belluno , di Trichiana e di Ponte nelle Alpi accompagnati dai rispettivi presidenti e segretari.
Alla fine della cerimonia religiosa, tutti i partecipanti si sono recati al “Parco Bologna” presso il monumento dedicato ai caduti e reduci di Russia per un ulteriore omaggio al loro ricordo con la deposizione di un mazzo di fiori e una breve allocuzione da parte di un rappresentante dell’amministrazione del Comune di Belluno.

Trichiana: Visita casa di riposo Villanova 14/12/2017

Martedì 14 dicembre un gruppetto di Artiglieri e Alpini ha fatto visita agli anziani della Casa di Riposo di Villanova.
Dopo aver loro augurato ogni bene e miglior salute per l’Anno Nuovo e formulato l’auspicio di trascorrere in armonia e serenità le Feste Natalizie, con del panettone e un bicchiere abbiamo brindato assieme e quindi abbiamo offerto loro un semplice dono.
La signora Regina, come ogni anno, ci ha indirizzato un personale ringraziamento per quanto facciamo per loro: scampagnate presso la Sede Alpini a Nate, festa della Madonna della Salute Patrona di Villanova, castagnata, pranzo con i parenti, ecc. e ci ha augurato che possiamo continuare ad occuparci di loro ed a tenerli sempre sereni e spensierati.
Al termine, a suon di fisarmonica, abbiamo eseguito assieme alcuni canti alpini, popolari e montanari che li hanno particolarmente entusiasmati e coinvolti.